Viandando Attraverso un tempo incerto

Nuovo ciclo di incontri e occasioni di confronto

18 novembre 2020. Sono passati 5 mesi dalla felice esperienza di Viandando Orizzonti, e tutto è cambiato. Ma cosa è cambiato? Come ci muoviamo in questo nuovo “tempo incerto”?

Allora c’era un senso di alleanza, un senso di appartenenza ad un medesimo percorso di resistenza e ritorno all’incontro e alle relazioni. C’era l’angoscia, lo spaesamento, ma anche il senso di vicinanza, un’estate alle porte, finestre aperte e balconi.
Oggi se da un lato comprendiamo la voglia di vita, dall’altro siamo morsi dalla preoccupazione che ogni leggerezza possa nuocere a chi è più fragile e insieme comprendiamo le apprensioni per un lavoro sempre più precario, instabile, incerto e le paure che attraversano interi settori fondamentali della nostra economia.
Non è assolutamente come marzo: allora c’era un senso di speranza, seppur flebile, alimentato da un’energia e da un augurio di immediata e pronta rinascita. Oggi, invece, si respira lo sconforto.
E’ a questo sconforto che vogliamo e dobbiamo reagire. Insieme, per continuare ad incontrarci, seppur virtualmente, per confrontarci e discutere, riflettere e ragionare sui cambiamenti che già si possono vedere e su quelli che ci saranno in un prossimo futuro.

Una nuova modalità per incontrarci

Per questo riprenderemo i nostri appuntamenti, con una diversa modalità: ci incontreremo insieme tutti i mercoledì alle 18.30 in una stanza virtuale su Google Meet (https://tinyurl.com/viandando-attraverso) dove poterci confrontare, accompagnati da animatori che ci offriranno spunti, suggestioni, riflessioni. Con la volontà di continuare a costruire un futuro, che sia migliore di oggi, attraversando questo continuo e profondo cambiamento che interessa ogni persona, ogni settore, fino alla società ed al mondo come lo conosciamo.

Viandando Orizzonti

Il Cloud

Mercoledì 18 novembre una anticipazione: un “ponte” virtuale tra Orizzonti e Attraverso: con Gaia Ferrara, Serena Merico e Sergio Valzania una sintesi, come promesso a giugno, di alcune delle parole maggiormente rappresentative del cloud nato e cresciuto con i vostri suggerimenti durante gli incontri di VIANDANDO Orizzonti.
La puntata si può rivedere sulla pagina facebook (facebook.com/viandando.bike) e sul canale YouTube di Viandando (tinyurl.com/viandando-youtube).

801080

Differenziamoci

Agenda 2030: ambiente, rifiuti, riciclo

Mercoledì 25 novembre il primo appuntamento: dalle ore 18:30 appuntamento per tutti in stanza Google Meet (https://tinyurl.com/viandando-attraverso) per confrontarci sul grande tema dell’educazione ambientale e della cultura della sostenibilità, uno degli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU, con focus particolare sul problema dei rifiuti, sul riciclo e sull’economia circolare, cercando di dare spazio a proposte, iniziative e buone prassi da condividere.
L’incontro, organizzato in collaborazione con Bike Therapy e la sua fondatrice e consigliera di Viandando Elena Giardina, sarà animato da Emanuela Rosio, presidente di AICA – Associazione internazionale per la comunicazione ambientale“.

Persone, Luoghi, Culture

Tutti gli appuntamenti che ci accompagneranno fino a Natale, ogni mercoledì alle 18:30 nella stessa stanza Google Meet, avranno come filo conduttore una delle tre parole del claim di Viandando.
Quali temi affronteremo? Restate aggiornati per scoprirli!

VI ASPETTIAMO, #SPARGETEPAROLA!

Ci vediamo ogni mercoledì alle 18:30 in stanza Google Meet (https://tinyurl.com/viandando-attraverso), dal 25 novembre al 16 dicembre.
Ci trovate anche su Facebook (facebook.com/viandando.bike) o sul canale YouTube (tinyurl.com/viandando-youtube) di Viandando!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *