Viandando lungo l’antico tratto pugliese dell’Appia

In cammino da Taranto a Brindisi

Cartelli lungo la via

A cinque anni dalla propria nascita, e dopo aver affrontato i temi della migrazione e dell’incontro tra culture e popoli, della sicurezza stradale e della responsabilità alla guida, dello sviluppo sostenibile e del turismo dolce, di ciclovie e di cammini, Viandando realizza un nuovo progetto. 

Nel 2020 l’associazione ha affrontato il tema dell’ospitalità e dell’accoglienza: storie, persone, percorsi di viaggio e di vita affiancati ai temi della sostenibilità ambientale e sociale, dell’ascolto, dell’incontro tra viandanti e ospitalieri, dando risalto alle migliori prassi incontrate sul cammino e valorizzando i più nuovi percorsi come gli antichi itinerari di viandanza e di pellegrinaggio, con particolare attenzione alle strade secondarie, alle aree interne, ai piccoli borghi, ai luoghi troppo spesso dimenticati da un turismo mordi e fuggi. 

Ulivi di Puglia

Con questi obiettivi di incontro, avventura, racconto valorizzazione e scoperta, è partita, il primo ottobre 2020, per un Educational tour realizzato grazie al contributo della Regione Puglia – agenzia Pugliapromozione –, in collaborazione con il Parco Archeologico dell’Appia antica e con i GAL “Magna Grecia”, “Terre del Primitivo” e “Terre dei Messapi”, con la media partnership di RadioRai, radio Capodistria, NoiDonne ed il patrocinio di ANCI Puglia.

MARTA – Museo archeologico di Taranto

Sette comunicatori della radio, del web e della carta stampata ogni giorno hanno percorso le tappe finali dell’Appia tra Taranto e Brindisi alla ricerca dell’antico tracciato e ogni giorno, arrivati a destinazione, hanno visitato i siti di maggiore interesse culturale e turistico, incontrando le personalità locali più rappresentative e partecipando a laboratori, degustazioni e presentazioni delle esperienze territoriali più significative.

Ogni sera, alla fine del cammino e dopo le attività offerte dalle organizzazioni del territorio, attorno ad un tavolo e davanti ad un microfono, i partecipanti si sono confrontati sulla giornata appena trascorsa, realizzando una puntata quotidiana del programma “In cammino sulla via Appia” con riflessioni andate in onda sul canale Techetè di Radio Rai.

Trasmissione serale, per Rai Radio Techeté

I partecipanti

Tiziana Bartolini, direttora di NoiDonne
Andrea Borgnino, autore e conduttore di Radio Rai 
Loredana Cornero, presidente di Viandando e collaboratrice di MeridianotvItalia
Gaia Ferrara, direttrice di Viandando e presidente di Ad Limina Petri
Rosario Tronnolone, autore e conduttore di Radio Vaticana
Barbara Urizzi, autrice e conduttrice di Radio Capodistria 
Sergio Valzania, già direttore di Rai Radio tre e scrittore per Il dubbio

Camminando ed esplorando…

Le tappe

Giovedì 1 ottobre: Arrivo a Taranto
Venerdì 2 ottobre: da Taranto a Grottaglie 
Sabato 3 ottobre: da Grottaglie a Oria 
Domenica 4 ottobre: da Oria a Mesagne 
Lunedì 5 ottobre: da Mesagne a Brindisi

Quasi alla meta

Diari, trasmissioni, cartoline di viaggio, video e approfondimenti

L’evento Facebook “Camminando lungo l’antico tratto pugliese dell’Appia“;

Le cinque puntate di Andrea Borgnino andate in onda su RAI Radio Techeté;

L’intervista al rientro a Roma di Rosario Tronnolone con Loredana Cornero e Gaia Ferrara in onda su Radio Vaticana;

I bellissimi video realizzati da Tiziana Bartolini, su NoiDonne;

Le interviste realizzate con la sensibilità di Barbara Urizzi per Radio Capodistria, e la trasmissione “Mondovagando”;

Brindisi, colonne finali dell’Appia, guardando il mare e l’oriente

E ancora tanto da narrare e scrivere nelle prossime settimane se vorrete seguirci, con la forza della penna di Loredana Cornero, la fantasia creativa di Sergio Valzania, il girovagare per strade secondarie e borghi dimenticati delle due ruote di Gaia Ferrara…

Ci vediamo sulla pagina Facebook (facebook.com/viandando.bike) o sulla pagina dell’evento per tutte le foto, i racconti e i video!

#bikethefuture #walkthefuture #appianway

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *